CecalSrl

Sono iniziati stamani in contrada Acquanuova a Gangi, con la disposizione dei gabbioni protettivi in pietra, i lavori lungo la SS120 per riparare il movimento franoso al km 79+600. Interventi urgenti e indifferibili più volte sollecitati dal sindaco Giuseppe Ferrarello.
In una nota il primo cittadino di Gangi ribadisce: “Ci tengo a ringraziare gli uffici e l’Anas per aver preso in carico le mie continue e reiterate segnalazioni e aver programmato l’intervento prima dell’inizio della prossima stagione invernale un grazie all’ingegnere Campione che più volte ha dovuto sopportare i miei continui solleciti per sistemare un tratto di statale che rischiava il crollo alle prime piogge autunnali”.

CONDIVIDI