CecalSrl

ypsicup1Una storia iniziata nel 2009 che, in larga misura coincide anche con la nascita del Madonie MTB Resort. Sono passati già sette anni dalla prima edizione di Ypsicup Castelbuono Downhill. Sette anni che sembrano una vita pensando a tutto il lavoro svolto in montagna. Delle volte, invece, sembra solo ieri quando furono costruiti i primi tracciati per il mountain biking e posizionate le radici di un club di ragazzi mossi dalla stessa passione.

​Ypsicup è stata la prima delle manifestazioni organizzate dal Madonie MTB Resort. Un evento che nel tempo si è guadagnato il giusto spazio nel mondo della mountain bike. Diversi infatti i rider che hanno corso Ypsicup e che poi sono diventati ciclisti professionisti e che hanno vinto le principali competizioni del mountain biking mondiale. Basti pensare, ad esempio, a Jerome Clementz (campione del mondo di enduro) o all’inglese Bernard Kerr (che oggi conquista la top10 di coppa del mondo e che ha vinto l’overall dei Crankworx 2015). O ancora agli italiani Walter Belli e Claudio Cozzi che hanno disputato la gara castelbuonese nel 2011 e che poi hanno vinto tantissimo in Italia ed Europa.

Ma è doveroso ricordare anche i talentuosi rider siciliani che hanno vinto la Castelbuono DH e che poi hanno ottenuto svariati successi anche a livello nazionale. Prima di tutti Davide Camedda che ha vinto Ypsicup per ben due volte. Poi il rider etneo Gianluca Nicotra e il ragusano Daniele Di Quattro, vincitore dell’ultima edizione.

Per il 2015, gli organizzatori hanno deciso di rendere un po’ più complicata la gara castelbuonese, valevole come terzo round del campionato siciliano di downhill, rispolverando la vecchia traccia che, prima di San Focà, presenta contro pendenze che renderanno difficili le run degli atleti iscritti all’evento.

ypsicup2“…come ogni anno realizziamo qualcosa di nuovo per la Castelbuono DH…”, dice il designer del tracciato Daniele Addamo, “…per quest’anno abbiamo deciso invece di riutilizzare una delle prime varianti. Praticamente identica a quella del 2011 quando a vincere fu, sotto una pioggia torrenziale, Bernard Kerr. Si tratta di una sezione molto tecnica e veloce. Ricca di contro pendenze e radici che, in caso di pioggia, renderanno tutto più spettacolare”.

La gara si svolgerà sabato 26 e domenica 27. Sabato le prove libere che permetteranno ai rider di conoscere a dovere il percorso madonita. Domenica, invece, a partire dalle 9:30 si inizierà con una sezione di prove e poi alle 12:00 le qualifiche e successivamente, intorno alle 14:00 la finale.

“…con il ritorno della Sicilian Downhill Series ci aspettiamo un nuovo record di partecipanti”, dice Rosario Mitra (Presidente Madonie MTB Resort), “…il trend di questi ultimi sei anni è stato quasi sempre positivo ed essere nel calendario del campionato siciliano come terza prova porterà ancor più partecipanti. Già a Petralia con la Townhill abbiamo battuto il record dell’anno precedente. Speriamo il meteo sia clemente e ci regali un’altra splendida giornata estiva”.

Il tracciato gara si svolge sulle pendici del colle Milocca. La partenza è posizionata vicino la torretta avvistamento incendi sottostante P.Sempria. La gara interessa le località di Cuprania e San Foca.

YPSICUP CASTELBUONO DOWNHILL 2015

Sabato 26 settembre

– Dalle ore 9:30: ACCREDITAMENTO TEAM E ATLETI
– Dalle ore 10:30 alle ore 17:30: PROVE LIBERE

Domenica 27 settembre

– Dalle ore 8:30 alle ore 9:30 ACCREDITAMENTO TEAM E ATLETI
– Dalle ore 9:30 alle ore 11:00 PROVE UFFICIALI
– Dalle ore 12:00 QUALIFICHE
– Dalle ore 14:30 GARA

– Ore 17:00 CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Maggiori informazioni su madoniemtbresort.com

Link Utili
Iscrizioni ONLINE (le iscrizioni non effettuate online subiranno un incremento di € 10,00)
Per maggiori informazioni su pernottamenti, ristorazione ed altro scrivete a [email protected]

CONDIVIDI