CecalSrl

Dall’incontro dei sindacati di oggi con il presidente Crocetta i sindacati hanno strappato dei punti importanti per il proseguo dell’attività dei Forestali. In attesa dei fondi CIPE di circa 88 milioni , il Governo ha deciso di anticipare risorse proprie per consentire la continuazione e l’avvio dei lavoratori. In particolare nel corso della Giunta di Governo prevista per domani, l’Amministrazione proporrà unprovvedimento di assestamento di bilancio in grado di garantire l’impiego di tutti i lavoratori. Nel corso della Giunta, verrà predisposto finalizzato l’impiego immediato dei lavoratori, dopo l’approvazione della legge prevista per la prossima settimana (martedì mattina) e successiva deliberazione dello sblocco del patto di stabilità per il pagamento delle retribuzioni arretrate. Domani mattina la giunta metterà tutti i soldi a disposizioni per avviare i 78sti e quindi le procedura per la selezione e conseguente visite mediche.La Giunta proporrà anche una modifica della norma relativa alla riduzione del 20% dell’antincendio a partire dall’esercizio finanziario in corso, quindi con il reintegro degli operai tutti al 100% dell’attività. A partire dalla prossima settimana, – continua il governatore – inizierà anche il confronto con gli Assessori all’Agricoltura e al Territorio e Ambiente, per programmare nel quadro di una riforma globale della forestazione, il tipo di utilizzo dei lavoratori a partire dal prossimo anno.In tale contesto – conclude Crocetta – verrà analizzata anche la parte normativa del contratto attualmente fermo all’anno 2001”.Al termine dell’incontro con i sindacati, il presidente ha incontrato una delegazione di lavoratori. Anche i lavoratori dell’ESA ripartiranno prima possibile, garantite anche le somme per loro !

Antonio David

Forestalinews

CONDIVIDI