CecalSrl

Il sindaco del Comune di Gangi Giuseppe Ferrarello in una nota informa che sono stati avviati o saranno avviati, nelle prossime settimane, una serie di attività a sostegno del reddito e servizi rivolti alle fasce sociali più deboli.
Al fine di garantire il servizio di aiuto domestico è stato affidato alla Cooperativa Mani d’Oro di Gangi il servizio di assistenza domiciliare per 7 anziani per una spesa di € 981,93 IVA inclusa e il servizio di assistenza domiciliare per 7 disabili per una spesa di € 1.472,89 IVA inclusa
Inoltre sempre la stessa cooperativa si occuperà del servizio di assistenza igienico sanitario in favore di 4 minori frequentanti l’Istituto Comprensivo di Gangi per garantire il servizio dal 14/09/2015 al 10/10/2015, per 24 giorni la spesa sarà di € 2.524,95.
E ancora al Comune di Gangi dalla Società Alte Madonie Ambiente S.P.A. ha ottenuto un contributo di 2 mila e 500 euro per l’inserimento di soggetti in svantaggio socio – economico in attività socialmente utili in particolare per interventi di spazzamento e scerbamento all’interno del centro abitato. Nei giorni scorsi è stata approvata la graduatoria, con validità annuale, che permetterà l’utilizzo di 16 soggetti. Ogni soggetto potrà svolgere fino a un massimo di mesi tre di servizio. Nei giorni scorsi avviate le prime quattro unità per la durata di 48 giorni lavorativi e per 4 ore giornaliere.
E ancora grazie ai fondi messi a disposizione dal Piano di Zona del distretto sanitario 35 è stata avviata la selezione di 14 unità, ed è stato indetto un avviso pubblico per l’inserimento in attività di servizio civico volontario di cittadini, tra i 18 e i 65 anni, privi di occupazione, in stato di disagio economico, adulti seguiti dai servizi sociali anche in condizioni di non indigenza ma per i quali è necessario l’inserimento in un processo personalizzato di integrazione sociale o ancora utenti segnalati per esecuzione penate esterna. L’inserimento civico è previsto per 60 giorni e per tre ore giornaliere con un compenso assistenziale forfettario pari a 7 euro l’ora. Per partecipare occorre rivolgersi agli uffici dei servizi sociali del Comune di Gangi entro, e non oltre, il prossimo 21 settembre 2015.

CONDIVIDI