CecalSrl

Ottimo risultato per la prima tappa, che si è svolta a Gangi, della selezione regionale del concorso “EdilTrophy 2015”, una manifestazione di arte muraria, promossa da Panormedil-Cpt di Palermo. Cinque coppie di artigiani hanno realizzato 5 manufatti, panchina con fioriera, destinati ad abbellire il viale del convento dei frati cappuccini.
La manifestazione si è svolta grazie al contributo degli artigiani locali e delle ditte: Biagio Sabatino, Cammarata materiale edile, falegnameria Doccula, Cotto Cusimano, Fabbri Virga e Gangi Impianti e grazie all’impegno di Carmelo Macaluso, Carmelo Nasello, Antonella Callari e in particolare del consigliere comunale Giuseppe Angilello. Presenti, oltre alla commissione tecnica, il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello e il direttore di Panormedil Francesco Paolo Agnilleri.
La manifestazione nazionale, è una competizione che vede affrontarsi squadre composte da due muratori che devono realizzare “a regola d’arte”, nel minor tempo possibile, una panchina con fioriera seguendo un disegno tecnico, elaborato appositamente. Per i vincitori del concorso regionale, si saprà solo nelle prossime settimane durante la manifestazione di Castelbuono, l’opportunità di partecipare alla finale nazionale che si svolgerà a metà ottobre in occasione del SAIE di Bologna dove su progetto dell’università di Venezia dovrà essere realizzata un’opera antisismica.

CONDIVIDI