CecalSrl

Un operaio di 58 anni di Cerda è morto sbattendo contro un furgone di un’impresa, la Globafer, impegnata nei lavori del raddoppio ferroviario, che si trovava parcheggiato lungo la carreggiata della statale 113 nel territorio di Campofelice di Roccella. Luciano Donato trasportato col 118 all’Ospedale di Cefalù questa notte, in seguito a complicazioni, è spirato. Sono stati sequestrati dai carabinieri i mezzi coinvolti e sono in corso le indagini per accertare le responsabilità.

CONDIVIDI