CecalSrl

Nella mattinata di oggi, 14 ottobre, la Cgil commemora Giovanni Orcel, il segretario degli operai metallurgici della Cgil, ucciso dalla mafia il 14 ottobre di 95 anni fa. Alle ore 9 in corso Vittorio Emanuele, angolo via Collegio del Giusino, davanti alla lapide che ne ricorda l’assassinio, viene deposta una corona di alloro per onorare la memoria del dirigente sindacale morto all’età di 33 anni. Orcel fu ucciso di notte: aveva appena lasciato la sede della Fiom, dove si era tenuta una riunione. Partecipano alla commemorazione gli studenti dell’Iti Vittorio Emanuele III e l’amministrazione comunale della città di Palermo.
La giornata del ricordo, dopo la cerimonia nel luogo dove avvenne l’eccidio, prosegue presso i locali dell’Iti V.E.III in via Duca della Verdura.

CONDIVIDI