CecalSrl

“Arrivano le prime piogge e, come ampiamente prevedibile, la Strada Statale di Polizzi frana rendendo ancora più complesso muoversi nella nostra regione. Da quando la Statale 643, a seguito dell’interruzione dell’autostrada Palermo-Catania, è diventata asse viario fondamentale sono stati realizzati solo interventi tampone. L’ennesima vergogna e una nuova dimostrazione di disinteresse e incapacità del governo regionale e di quello nazionale”. Cosi Erasmo Palazzotto deputato siciliano di SEL.
“L’Assessore Regionale Pizzo- prosegue Palazzotto- invece di perdere tempo a criticare la trazzera di Caltavuturo, che oggi è stata l’unico percorso utilizzabile, dovrebbe spiegarci come si sia mosso, concretamente, per mettere in sicurezza la SS 643, i motivi dei mancati interventi sulla viabilità dell’intera area e in generale sulla viabilità secondaria della regione. Non è a causa della pioggia- Conclude il deputato di SEL- se questa mattina la Sicilia si è ritrovata ancora più nettamente divisa in due, ma dell’inefficienza politica e amministrativa di questo governo”.

CONDIVIDI