CecalSrl

Medaglia d’argento per Salvatore Nasello e Rosario Dinolfo, due muratori di Gangi che si sono piazzati al secondo posto nella gara nazionale dell’Ediltrophy 2015, che si è svolta, sabato scorso, a Bologna all’interno del SAIE, Salone Internazionale dell’Industrializzazione Edilizia. Nella competizione per i lavoratori edili organizzata dal Formedil, giunta alla sua VIII edizione, la coppia di muratori madoniti ha ottenuto 84 punti a un solo punto dal primo posto assegnato a una coppia di Andria.

Una vera e propria competizione, la gara consisteva nella realizzazione di un manufatto edile a regola d’arte nel minor tempo possibile in particolare hanno realizzato un manufatto ad alto tasso tecnologico e innovativo: un muro antisismico che rispetta i requisiti del progetto europeo di ricerca INSYSME.

Nasello e Dinolfo, nelle scorse settimane si erano imposti nella selezione regionale organizzata da Panormedil-Cpt. “Una soddisfazione, un orgoglio per tutto il nostro paese – ha detto il sindaco Giuseppe  Ferrarello – le nostre maestranze hanno dimostrato abilità, tecnica e velocità, è la prima volta che la Sicilia si piazza nelle prime tre posizione, voglio ringraziare assieme ai due nostri bravi artigiani Salvatore Nasello e Rosario Dinolfo, la Panormedil e il consigliere comunale Giuseppe Angilello, quest’ultimo ha seguito sin dall’inizio l’iniziativa ed accompagnato a Bologna i nostri due concorrenti”.

CONDIVIDI