CecalSrl

Con riferimento alla nota vicenda Volkswagen, relativa alla manipolazione dei dispositivi per il controllo delle emissioni, Federconsumatori Palermo avvia una campagna di censimento. Si tratta di monitorare l’entità delle vetture realmente interessate e creare un elenco dei proprietari, in modo di poterli facilmente contattare in ragione di quanto emergerà nel prosieguo delle indagini avviate della magistratura e del Ministero dei Trasporti.
Si precisa che i marchi interessati sono: Volkswagen, Seat, Skoda e Audi. I modelli equipaggiati con motore TDI EA 189. Saranno oggetto delle rispettive campagne di richiamo per la rimozione del software incriminato. Si raccomanda di NON firmare liberatorie in favore della casa automobilistica e/o del concessionario, al fine di non precludere eventuali richieste risarcitorie.
Tutti i cittadini interessati potranno contattare lo sportello di Federconsumatori Palermo – chiamando lo 091.6173434 – e chiedere un appuntamento, muniti di tutta la documentazione già fotocopiata (fattura di acquisto, libretto di circolazione, ed eventuale corrispondenza intercorsa tra le parti).

Giovanni Brocato
FederConsumatori Cefalù

 

CONDIVIDI