CecalSrl

“Le intercettazioni sul giudice Saguto, che riguardano il Relais Sant’Anastasia, pubblicate oggi da Repubblica Palermo, se dovessero essere confermate, contribuiscono a dipingere un quadro mortificante della visione di giustizia di alcuni rappresentati dello Stato”. E’ questo il giudizio dell’Onorevole Magda Culotta, nonché Sindaco di Pollina, comune in cui ricade parte dell’Abbazia Sant’Anastasia.
“Ho accolto subito con favore – continua la deputata del Partito Democratico – la sospensione del Ministro Andrea Orlando – decisa appunto nelle more che venga fatta chiarezza su questa vicenda”.

CONDIVIDI