CecalSrl

Sabato 7 novembre alle ore 17,00 nella sala conferenze della Fondazione culturale Mandralisca conferenza di Vincenzo Abbate su: “ Il barone Mandralisca e la tutela dei beni culturali a metà ottocento”.
La conferenza mette in risalto l’impegno civile del barone Enrico Pirajno, membro della Commissione locale di Antichità e Belle Arti e promotore presso il governo della necessità di un intervento di restauro sui mosaici della Cattedrale di Cefalù. Durante i lavori di restauro, eseguiti da Rosario Riolo, il Mandralisca incontrò Giovanni Battista Cavalcaselle (Legnago, 1819-1897), scrittore e critico d’arte, che gli scrisse da Termini Imerese il 31 gennaio 1860 «…Il solo Antonello da me veduto fino ad ora in Sicilia è il ritratto ch’Ella possiede…».
La conferenza rientra nelle attività culturali programmate dalla Fondazione Mandralisca per il 151° anniversario della morte del barone Enrico Pirajno di Mandralisca, nell’ambito del progetto “Il barone Mandralisca di Cefalù, uomo del suo e del nostro tempo”.
Le attività culturali del progetto hanno avuto inizio lo scorso 13 ottobre con l’inaugurazione della mostra – visitabile fino al 30 novembre 2015 – “Dialogus Creaturarum Moralisatus” libri d’arte in formato leporello, a cura di Antonina Greco.

CONDIVIDI