CecalSrl

soccorsoalpino-2La stazione Sicilia occidentale del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, con sede a Palermo, ha aperto la selezione per aspiranti operatori di soccorso alpino (Aosa) che seguiranno l’iter di formazione al termine del quale conseguiranno la qualifica di operatore di soccorso alpino (Osa). Ai candidati sono richiesti: età compresa tra 18 e 45 anni, buona capacità di movimento in ambiente montano e su parete di roccia (almeno IV Uiaa), conoscenza delle più elementari manovre di corda (progressione della cordata, auto-assicurazione ed assicurazione del compagno, sequenza di discesa a corda doppia, allestimento soste, posa di protezioni intermedie, risalita su corda con nodi autobloccanti), ottima predisposizione al lavoro di squadra.
Il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico è una libera associazione di volontariato apartitica, apolitica e senza fini di lucro e come tale tutte le figure al suo interno sono inquadrate come volontari e non percepiscono alcuna forma di retribuzione.
soccorsoalpino3Gli interessati alla selezione dovranno, a pena di inammissibilità, inviare la richiesta di partecipazione corredata di curriculum con attività in ambiente montano e alpinistico degli ultimi due anni, certificato medico di idoneità ad attività sportiva non agonistica rilasciato dal proprio medico di base, fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità, fotocopia del codice fiscale. Le richieste di partecipazione e i documenti allegati dovranno pervenire entro il 30 novembre all’indirizzo di posta elettronica [email protected] mentre gli originali vanno consegnati a mano il giorno delle selezioni.
Le verifiche delle candidature per individuare le persone in possesso di valide capacità per l’accesso al percorso formativo si articoleranno in due giornate di selezione che si terranno sabato 5 e domenica 6 dicembre a monte Pellegrino, zona Valdesi.
Per informazioni: email [email protected]

 

CONDIVIDI