CecalSrl

Sarà inaugurata lunedì 30 novembre alle ore 15,45 presso la Biblioteca Liciniana di via Garibaldi a Termini Imerese, la nuova stagione del Gruppo di Lettura 2015/2016. Il libro oggetto di lettura e di analisi sarà la “Morte della Pizia” di F. Durrenmatt, in ragione del tema scelto quest’anno che riguarda la letteratura umoristica. “Chi non ride mai non è una persona seria” la frase del noto musicista Chopin rappresenta il vademecum con cui immergersi nel ciclo di lettura proposto quest’anno. L’iniziativa, giunta alla sesta edizione, ha il patrocinio del Comune di Termini Imerese e prevede la collaborazione di Teatro Zeta con Valentina Sauro e Piero Macaluso. Uno dei testi infatti, che sarà letto e commentato è proprio un testo teatrale “Delirio a due” di E. Ionesco. Gli incontri si terranno una volta al mese sempre alla Biblioteca Liciniana alle ore 15,45.

“L‘intento – ha sottolineato la direttrice Claudia Raimondo – è quello di avvicinare tutti al piacere della lettura in particolare i ragazzi, cha hanno così modo di sperimentare un passatempo piacevole e poco costoso. Come negli scorsi anni infatti, sono stati coinvolti gli istituti superiori scolastici cittadini, e anche quest’anno si prevede una larga partecipazione”. Gli incontri tuttavia sono aperti a tutti coloro che, giovani e adulti, coltivano il piacere della lettura.

Il programma di lettura è il seguente: “Morte della Pizia” di F. Durrenmatt 30 novembre 2015; “Delirio a due” di E. Ionesco 18 gennaio 2016; “Il diario intimo di Sally Mara” di R. Queneau 15 febbraio 2016; “Il castello dei destini incrociati” di I. Calvino 14 marzo 2016; “La mia famiglia e altri animali” di G. Durrell 18 aprile 2016.

Aurora Rainieri

gruppo lettura calendario

 

CONDIVIDI