CecalSrl

Viene inaugurata stamattina 1 dicembre, alle 9.30, presso la Sala Congressi – Padiglione 5/A del Quartiere Fieristico della Città di Palermo – Area Ex Fiera del Mediterraneo la prima rassegna sul risparmio energetico, sulle nuove tecnologie e sullo sviluppo e la mobilità ecosostenibile: “Palermo Eco Expo 2015”. Interverrà, tra i relatori, alla cerimonia inaugurale il Sindaco Santo Inguaggiato.
Dall’1 al 7 dicembre gli spazi della Fiera del Mediterraneo ospiteranno convegni e seminari, ma anche importanti espositori che presenteranno i loro prodotti. “Palermo Eco-Expo” si rivolge ai cittadini, alle società private e alle pubbliche amministrazioni. La manifestazione, alla sua prima edizione, si propone come spazio di discussione e promozione delle politiche di risparmio energetico adottate o in fase di attuazione nei comuni, nelle province e nella regione Sicilia.
Mercoledì 2 dicembre, dalle 9:30 alle 12:30, si terrà un seminario sui temi oggetto della rassegna.
Il Comune di Petralia Sottana, di recente vincitore del “Premio A+CoM 2015” sezione “PAES di eccellenza” per la categoria “Comuni < 5.000 abitanti”, testimonierà sulla propria attività in campo delle politiche energetiche e ambientali. Tra gli interventi programmati l’Ing. Giuseppe Dino – Tecnico, incaricato alla redazione del P.A.E.S. del Comune di Petralia Sottana (staff: Ingg. Pier Giorgio Greggi, Claudia Raimondi e Arch. Tony Rinaldi) parlerà di: Il Patto dei Sindaci : Petralia Sottana esempio di eccellenza per la redazione del P.A.E.S. ( Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile). A seguire il Dott. Leonardo Neglia – Vicesindaco di Petralia Sottana parlerà di: La sostenibilità della filiera corta a biomassa.
Il Comune di Petralia Sottana sarà inoltre presente, per tutta la durata della manifestazione, con un corner espositivo allestito nell’area stand istituzionali.
All’interno di “Palermo Eco-Expo” si svolgeranno incontri e tavole rotonde sugli argomenti e i temi affrontati nel corso della manifestazione: l’architettura sostenibile, la coibentazione termica nelle nuove costruzioni edili, il trattamento delle acque, la climatizzazione, l’illuminazione, la domotica, la mobilità e il trasporto sostenibile. Parteciperanno come ospiti, professori universitari, studiosi, esperti, professionisti ed associazioni ed enti. Allo stesso tempo “Palermo Eco-Expo” intende dare visibilità a tutti quei professionisti e a quelle aziende che operano nei vari settori che contribuiscono al risparmio energetico, proponendo componenti tecnologiche mirate alla riduzione dei consumi e all’ottimizzazione delle risorse. Particolare attenzione sarà data anche al settore dei trasporti e della mobilità e alla ricerca, progettazione e realizzazione di veicoli elettrici sia per l’uso privato che pubblico.

CONDIVIDI