CecalSrl

Sono ancora aperte le iscrizioni per l’anno 2015 del corso di riqualifica professionale in operatore socio sanitario (OSS) presso le sedi formative di Cefalù.

L’operatore socio sanitario è la figura professionale in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sia sul piano fisico che psichico (persone disabili, degenti in ospedale, soggetti con problemi psichiatrici, anziani con problemi sociali e/o sanitari, famiglie, bambini e ragazzi problematici, ecc.).

Le sue principali mansioni svolte in sostegno alla persona in difficoltà sono:

–          la somministrazione per via naturale della terapia prescritta, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica o sotto la sua supervisione;

–          la terapia intramuscolare e sottocutanea su specifica pianificazione infermieristica o sotto la sua supervisione;

–          i bagni terapeutici, impacchi medicali e frizioni;

–          rileva e annota alcuni parametri vitali del paziente;

–          l’attuazione e il mantenimento dell’igiene del paziente;

–          la somministrazione dei pasti e delle diete;

–          la respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno;

–          la pulizia, disinfezione e sterilizzazione della apparecchiature, delle attrezzature sanitarie e dei dispositivi medici;

–          il trasporto del materiale biologico ai fini diagnostici;

–          collaborare con il personale sanitario e sociale, contribuendo alla realizzazione del progetto assistenziale rivolto all’assistito.

Destinatari dei corsi sono i soggetti già in possesso delle qualifiche di seguito elencate:

– Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari – ADEST (Operatore Socio Assistenziale e dei Servizi Tutelari);

– Operatore Socio Assistenziale – OSA;

– Operatore Addetto all’assistenza delle Persone Diversamente Abili;

– Operatore Tecnico dell’Assistenza – OTA (D.M. 295 del 26.07.1991).

Il corso ha una durata di 420 ore articolate in 180 di teoria e 240 di pratica.

Il corso sarà realizzato d’intesa con la Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, che fornisce gran parte del personale infermieristico e medico, come docente, ed ospiterà l’attività di stage.

L’attestato di qualifica professionale conseguito, a seguito di superamento dell’esame finale, è giuridicamente valido su tutto il territorio nazionale, così come stabilito dall’Accordo Stato Regione del 22 febbraio 2001 art.12 comma 4. Per iscrizioni ed informazioni, rivolgersi presso la sede di Cefalù, Piazza Franco Bellipanni, 30 – aperta da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 14.00 (tel. 0921421384 – [email protected])

 

Ufficio stampa Istituto Regionale Siciliano Fernando Santi

www.irsfs.it

CONDIVIDI