CecalSrl

Un trentunenne di Pollina è stato appena insignito del prestigioso premio ‘John Dawson Award for Excellence in Plasma Physics Research’. Si chiama Orlando Ciricosta, è nato e cresciuto a Pollina, e dopo avere studiato Fisica a Pisa, è volato a Oxford dove ha ottenuto un dottorato di ricerca in Atomic and laser physics. La consegna del premio, destinato ai migliori ricercatori in fisica, è avvenuta a Savannah, in Georgia, durante il cinquantasettesimo ‘Annual Meeting of the APS Division of Plasma Physics’.  Il riconoscimento, stabilito nel 1981, e riconosciuto dalla American Physical Society, viene assegnato a tutti coloro che dimostrano uno straordinario risultato nel campo della fisica del plasma, ed è considerato uno dei più prestigiosi in questo campo di ricerca. La commissione ha riconosciuto il lavoro fatto da Ciricosta e dal suo team, per “l’uso creativo e innovativo di un laser a raggi-X duri, usato per creare in maniera isocorica plasmi ad alta densità e – si legge nella motivazione – misurare accuratamente la depressione del potenziale di ionizzazione”. “È un premio che ci riempie di orgoglio – commenta il sindaco Magda Culotta – ma che ci sprona al tempo stesso a fare sempre meglio per creare le condizioni affinché intelligenze come quelle di Orlando possano trovare gli stessi stimoli e le stesse opportunità ritornando in Italia”.

A destra nella foto, Orlando Ciricosta con il suo team, durante la premiazione

CONDIVIDI