CecalSrl

Stamattina nella chiesa dell’Itria si è creata un’atmosfera particolare, momenti di emozioni, di gioia e felicità, un’occasione per gli operatori, i volontari e gli ospiti delle strutture   della Comunità alloggio Sant’Anna e del centro di riabilitazione Suor Rosina La Grua di festeggiare l’arrivo del prossimo Natale.

La festa è iniziata con un momento di accoglienza, fuori dalla chiesa, prima della santa messa celebrata   da Padre Lorenzo Marzullo, il quale ha elogiato il lavoro encomiabile degli operatori delle strutture e dei volontari, ed ha definito il nostro gruppo un presepe vivente. Durante la messa i ragazzi coordinati dai volontari hanno cantato le canzoni di Natale e recitato poesie. Poi tutti a prendere posto nella   sala dell’oratorio, dove ci siamo ritrovati nella gioia dell’atmosfera natalizia. Grazie alla splendida disponibilità degli operatori e dei   volontari, la sala della parrocchia   dell’Itria è stata allestita con una   tavola ricca di dolciumi, rendendo il clima della festa ancora più gioioso. Tutti hanno avuto l’occasione di ricordare i momenti vissuti insieme.

La giornata si è poi conclusa con   il saluto dell’Assessore ai Servizi Sociali Dr. Santo Leta, il quale ha sottolineato l’importanza di condividere   questi momenti di fratellanza che regalano la possibilità di vivere i valori dell’amicizia e dell’amore verso l’altro, e del Dr. Salerno   il quale ha evidenziato il valore dell’inclusione e dell’incontro con la comunità castelbuonese.

Occasione questa, che ci ha aiutato a vivere il vero significato del Natale, la gioia della rinascita. Un grazie particolare a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione della festa e che hanno contribuito a realizzarla.

 

L’A.S. della Comunità Sant’Anna

Dr.ssa Giuseppina Giambelluca

CONDIVIDI