CecalSrl

La nona edizione del Castelbuono DiVino Festival gemellato con il blues and wine soul festival, andata in scena l’estate scorsa, è stata ricca di eventi e di ospiti illustri. La serata dedicata alle degustazioni enogastronomiche ha registrato numeri di capogiro, ma anche il pubblico per lo spettacolo di Dado e il grande evento musicale di Joe Castellano e la sua Blues Band non sono stati da meno.
Tra gli ospiti di questa edizione, ricordiamo Andrea Scanzi, che ha presentato il suo romanzo “La vita è un ballo fuori tempo” e il grande chef Massimo Bottura, Roy Paci, Andrea Farinetti, Clara Mennella e Anna Moroni, per citarne solo alcuni, che sono stati premiati con il Premio Gusto DiVino per il loro impegno in ambito enogastronomico.
Ma altri premi ed eventi sono adesso all’orizzonte: la speciale giuria dell’Associazione organizzatrice, capitanati dal loro instancabile presidente Dario Guarcello, ha assegnato il Premio Gusto DiVino Wine Selection 2015 ai vini e alle cantine scelti tra quelli presenti nella serata del Castelbuono DiVino Festival dedicata alle degustazioni e patrocinato da IVV Home Decor.
Riceveranno l’ambito premio le seguenti 6 aziende:
Premio Marketing Aziendale e Miglior Etichetta (per il vino Della Terra) l’Azienda Patrì
Premio per il Miglior Rosso alla cantina Baglio di Pianetto con il suo Piana dei Cembali
Premio Miglior Bianco è il Fiano dell’azienda Luna Sicana
Premio al Migliore Spumante andrà a Majolini per il Franciacorta Brut
Due menzioni speciali per i vini Col Fondo (Così è) di Bellenda e Nono’ azienda Costantino Wines.
I vini per il concorso sono stati spediti dalle aziende e selezionati con cura da professionisti ed appassionati del settore,prossimamente la serata di premiazione avverrà a Castelbuono in data da stabilirsi con annessa mini degustazione.

CONDIVIDI