CecalSrl

Ultimi ritocchi per la terza edizione di Natus Est, il Presepe Vivente, in programma il 26 e 27 Dicembre a Petralia Sottana. Nei due giorni a partire dalle ore 18.00, saranno più di un centinaio i figuranti impegnati nell’allestimento della Natività, la cui location sarà l’atrio della ex scuola media. Un appuntamento al quale un gruppo di giovani petralesi, lavorano con entusiasmo da mesi, nell’ottica di un recupero delle tradizioni ma anche per migliorare i numeri delle passate edizioni (si tratta della terza edizione) che hanno riscosso grande
apprezzamento da parte del pubblico, con centinaia di visitatori per ogni serata. La location 2015, scelta per riprodurre la piccola Betlemme, sarà l’interno dello scenografico chiostro del vecchio convento delle clarisse domenicane, oggi sede dell’Istituto “Pietro Domina”. La partenza del percorso sarà dall’ingresso laterale della Chiesa della Trinità alla Badia (Piazza Domina) con entrata a gruppi in turni che inizieranno ogni 20 minuti. Un itinerario
di fede e memoria che farà ripercorrere i momenti salienti della storia che portò alla nascita di Gesù, il Salvatore. Per partecipare è gradita la prenotazione al numero 3804375440 in modo da evitare fila e lunghe attese davanti la biglietteria. Il costo del biglietto è di € 2,50 . Per i bambini che dai 5 ai 12 anni il costo del biglietto sarà di € 1,50 mentre i bambini fino ai 5 anni di età entreranno gratis. “Natus Est” quest’anno è organizzato dall’Azione Cattolica, dalla Parrocchia “Maria SS. Assunta” e dall’Ass. Culturale Teatro della Rabba”, con la collaborazione dell’ Ass. Turistica Pro Petralia “Francesco Tropea”, dell’Ass. Onlus “Petraliìium in Praesepi’o”, del gruppo Miterra Videolab e della BCC Young, nonché il sostegno dell’Amministrazione Comunale e della BCC “San Giuseppe”.
petraliasottana-natale2015loc

CONDIVIDI