CecalSrl

La scorsa notte, viaggiando in direzione Palermo sulla A19, all’altezza di Bagheria, un giovane residente a Campofelice di Roccella, per cause in corso di accertamento, ha avuto un incidente mortale: la sua Alfa Romeo 147 è finita sul guard rail e Francesco Cirrito, di 28 anni, è morto sul colpo.
Il 118, immediatamente intervenuto, non ha potuto aiutarlo. Cirrito si era spostato a settembre ed era un noto chef di un locale sul lungomare di Campofelice di Roccella.

Francesco, amava le auto d’epoca e le moto da cross ed era molto noto non soltanto nella sua cittadina.

Tutto il paese di Campofelice di Roccella è ancora attonito per la morte di Francesco che lascia la giovane moglie Federica spostata solo nello scorso mese di settembre. Era conosciuto per le sue ricette ma anche per le tante gare culinarie a cui aveva partecipato a  livello nazionale, nonostante la sua giovane età. Un’esistenza spezzata all’improvviso, senza un perchè, che lascia tutti attoniti e fa riflettere.

CONDIVIDI