CecalSrl

Come annunciato lo scorso mese di luglio, in occasione della presentazione del libro di Enrico Deaglio sui 5 martiri Cefaludesi del Razzismo, assassinati negli Stati Uniti nel 1899, quest’anno il Comune di Cefalù intende commemorare il Giorno della Memoria intitolando delle aree interne ad alcuni istituti scolastici a personaggi vittime del Razzismo e della Shoah o che hanno lottato contro la follia nazista. 
Simbolicamente sono state scelte tre scuole comunali di tre gradi diversi: una scuola dell’infanzia, una Primaria e una Secondaria di Primo grado a significare che l’educazione al rispetto dell’altro va fatta sin da piccoli.
Questo il programma delle manifestazioni ufficiali: 

ore 9:30 – Atrio interno scuola Secondaria di Primo Grado ” Rosario Porpora” – Cerimonia di intitolazione dello spazio di pertinenza dell’Istituto scolastico ad ANNA FRANK ;

ore 10:00 – Giardino Scuola Primaria ” Nicola Botta” (lato via Giglio) – Cerimonia di intitolazione del GIARDINO antistante l’Istituto scolastico ai ” MARTIRI CEFALUDESI DEL RAZZISMO”;

ore 11:00 – Scuola dell’Infanzia “Emanuela Loi”, contrada Kalura – Cerimonia di intitolazione del GIARDINO di pertinenza del plesso scolastico a ” GIORGIO PERLASCA”;

ore 20:00 – Teatro Comunale ” Salvatore Cicero” – Spettacolo musicale:

“TAHEV SHIR”
Canti dalla Moschita

Sulle tracce di Ester per ricordare la diaspora siciliana
Musica ebraica della tradizione sefardita

Alejandra Bertolino Garcia – Voce, Harmonium
Salvo Compagno – Percussioni
Silvio Natoli – Chitarra, Viella, Oud, Bouzouki
Antonio Putzu – Duduk e fiat

Il sindaco di Cefalù
Rosarrio Lapunzina

CONDIVIDI