CecalSrl

Palermo. Inizio scoppiettante delle gare di cross in Sicilia  con le vittorie incontraste di Alessio Terrasi ( ASD Fiamma Rossa Palermo) e Barbara La Barbera (ASD Club Futura Roma) in occasione della terza edizione della ViVi e Rispetta il Parco” organizzata (domenica 17 gennaio ’16) dalla ACSI Sicilia Occidentale con la collaborazione del Comune di Palermo Settore Sport ( si ringraziano anche Area del Verde e della Vivibilità Urbana e Rangers D’Italia) . In barba alle previsioni meteo ed al brutto tempo gli organizzatori hanno allestito un circuito di 1400 metri ( ripetuto quattro volte) da vera campestre che  è riuscito a far vivere emozioni agonistiche di grande qualità. Anche la pioggia caduta durante la notte e Alessio Terrasi Barbara  La Barberapoco prima della partenza è riuscita a rendere la gara ancora più spettacolare  appesantendo  il terreno di quel giusto per esaltare le caratteristiche degli atleti più energici. Fin dal primo metro metro i giovani Alessio Terrasi  e Barbara La Barbera (nelle foto accanto) hanno dominato la gara , dietro di loro ottime performance di Lucio Cimo’ (ASD Universitas Palermo), Antonino Renda (ASD Marathon Monreale), Adriana Di Salvo (ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia) e Maria La Barbera (ASD Marathon Altofonte). Anche la serie riservata alle categorie giovanili è stata molto combattuta con la vittoria di Luigi e Luna D’Agostino. La terza edizione del ViVi e Rispetta il Parco organizzato dalla ACSI Sicilia  per la sensibilizzazione la valorizzazione del Parco Reale della Favorita è stata la ciliegina sulla torta dell’ anno agonistico BioRace Trofeo Tecnicasport /Diadora che vedrà il suo epilogo domenica 24 gennaio con il Gran Galà BioRace cerimonia di premiazione finale presso la superba location della Villa dei Desideri a Santa Flavia (PA)

Il COBRGP 

Foto gentilmente offerte da siciliarunning.it ed  Adriana Ponari

CONDIVIDI