CecalSrl

Un comunicato stamane diramato dalla Casa Comunale, rivolto alla cittadinanza e trasmesso alle sedi scolastiche, per sensibilizzare la Comunità.

Si riporta il testo del messaggio a firma del Sindaco, dott. Giuseppe Minutilla, e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Nino Daino.

“Oggi 27 Gennaio ricorre il Giorno della Memoria.

Momento per commemorare tutte le vittime della Shoah e per non dimenticare l’orrore delle stragi e delle leggi razziali.

Sono passati 71 anni da quel giorno del 1945 in cui i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz si aprirono per  mostrare al mondo gli orrori dell’Olocausto.

La commemorazione non è infatti, un semplice omaggio alle vittime, ma una presa di coscienza collettiva del fatto che l’uomo è stato capace di questo, con la consapevolezza di quel che è accaduto non abbia a ripetersi. Il “non dimenticare” occorre che parta dalle nuove generazioni per comprendere la gravità di tali fenomeni di genocidio,  conoscere la storia affinchè non si pratichino più nel mondo simili efferati gesti.”