CecalSrl

Dopo anni di attività svolta nei locali di proprietà comunale di via Geraci, adesso non più idonei, il Comando di Polizia Municipale “ritrova” la Casa Comunale. Infatti, da questa settimana i vigili urbani torneranno ad operare presso i locali del Palazzo di Città in via Sant’Anna. Un ritorno alle origini.
A comunicare il trasferimento dai vecchi locali alla sede del Municipio è il sindaco Antonio Tumminello che, per l’occasione ha evidenziato: «Con il ritorno nella Casa Comunale dei vigili urbani, abbiamo completato l’assetto organizzativo di tutti i nostri uffici che si concentrano, così in un unico edificio.
I cittadini con questo ritorno al “passato” potranno quindi espletare tutte le loro pratiche rivolgendosi ai nostri uffici centralizzati».

CONDIVIDI