CecalSrl

Il Comune di Gangi, con delibera di giunta municipale, ha aderito all’iniziativa #Domenicalmuseo che consente di visitare gratis tutti i luoghi di cultura statali. L’iniziativa che si svolge in contemporanea in gran parte dell’Italia è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. I monumenti comunali e il polo museale di palazzo Sgadari, sia domenica prossima 7 febbraio sia la prima domenica di marzo, saranno fruibili gratuitamente, si potrà visitate, il museo archeologico, quello etnoantropologico e delle armi e ancora la pinacoteca Gianbecchina, oltre al museo della fotografia allestito, nelle scorse settimane, grazie alla donazione della famiglia Albergamo.

CONDIVIDI