CecalSrl

Pari opportunità, Pollina: in Macedonia la quarta tappa del progetto Power

È la cittadina di Tetovo, in Macedonia, la penultima tappa del progetto europeo POWER (EuroPean netwOrk of Woman Mayors for Equal OppoRtunities in Citizens’ Life), che raggruppa i comuni europei amministrati da sindaci donna, di cui il comune di Pollina è capofila. Dopo la tappa croata dello scorso settembre, l’assessore al bilancio Angela Genchi e il consigliere comunale Alessandra Musotto, accompagnate dal vice sindaco Giuliano Tumminello, sono in Macedonia per rappresentare il comune madonita. Attraverso incontri, dibattiti e confronti tra le diverse amministrazioni – tutte guidate da sindaci donna -, il progetto prevede la creazione di una rete ‘rosa’ di amministratici, così da favorire la cooperazione tra le diverse culture e promuovere le pari opportunità in Europa. La prima tappa, nel dicembre 2014, quando la comunità pollinese, con due giorni di dibattiti e confronti, diede avvio alla rete ospitando le altre delegazioni dei centri selezionati dal bando comunitario: Tetovo, Ciudad Real in Spagna, Association of South Western Municipalities nel distretto di Blagoevgrad e Labin in Croazia.
Prossime tappe in Bulgaria, per incontrare le amministratici dell’Association of South Western Municipalities e, nel mese di ottobre, a Pollina per l’evento conclusivo.

CONDIVIDI