CecalSrl

La sfilata ha registrato numerose presenze nella comunità. Balli e divertimento, partecipanti di tutte le eta’ hanno accolto l’invito formulato dagli organizzatori, da Via Garibaldi verso Corso Umberto. Diverse soste, per danzare tra animazione e coriandoli, divertimento assicurato nel borgo madonita. A promuovere l’evento l’Associazione Paidea, con il patrocinio del Comune di San Mauro Castelverde.

Tra i gruppi in maschera che hanno partecipato alla sfilata: “Le Micine”, “Gemap”, “Pirati all’arrembaggio”, “I Fantastici Zorro”, “Hawaiane”, “I Militari”, “Nun mi chiami, ma mi fazzu chiamare”, “… Ci Siamo pure Noi”, “Gli Smemorati”, “I Nuovi Mostri”, “I Pisolini”, “I Ritardati”. A largo badia si e’ sviluppata la trance finale della festa, con trenini e balli di gruppo in questa giornata di allegria condivisa tra la comunita’. Presente e partecipe attivamente, tra un ballo ed un altro, anche l’Amministrazione Comunale. Soddisfatti per la buona riuscita dell’evento partecipanti ed organizzatori.

A fine evento una delegazione dell’associazione Paidea e una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale si e’ adoperata nel ripristinare le vie della sfilata imbrattate dai numerosi quantitativi di coriandoli impiegati per la manifestazione. L’appuntamento è per domenica prossima con la Rappresentazione allegorica della morte “Du Nannu Carrivali”, nella piazza principale del borgo madonita.

A giorni saranno diffusi foto e video della manifestazione nella pagina ufficiale del Comune di San Mauro Castelverde, sul social Facebook, al seguente link: https://www.facebook.com/ComuneSanMauroCastelverde/

Foto di alcuni momenti dell’evento, a cura di Roberto Cannizzaro.

CONDIVIDI