CecalSrl

Stiamo scrivendo la Storia. Sosteniamo questo sogno che sta superando ogni aspettativa: 12 risultati utili consecutivi nella “serie A siciliana” sono più entusiasmanti delle vittorie conquistate durante la stagione della promozione in Eccellenza, un filetto che viene da un gruppo di ragazzi stupendi che stanno danno tutto per questa maglia e questo paese, e da una società che sta facendo immensi sacrifici per innalzare sempre di più il nome del nostro comune.

Siamo gli attori di un sogno che si concretizza con il sacrificio di ogni giorno e che sono certo i nostri tifosi sapranno riconoscere con il loro apporto. La partita di domenica contro il Kamarat sarà una forte ipoteca sul raggiungimento dei play off. Risultato che in pochi – molto pochi – avrebbero creduto realizzabile. Società, tifoseria, città e rosa cercheranno con tutte le forze di raggiungere questo traguardo. Nonostante qualche pseudo addetto ai lavori ce lo auguri ironicamente, noi ci proveremo per dare un senso alle quattro promozioni consecutive, al sesto posto della scorsa stagione e a questa che rappresenta un modo di fare calcio anche senza moltissimi mezzi.

Ai pochi che sperano che tutto abbia fine, ricordo che tutto ciò che è del genere umano ha per sua natura un inizio e una fine, ma la Storia non si cancella e parla per ognuno di noi. Ai tanti di contro che mi invitano ad andare avanti, rispondo che nonostante sia dura non permetteremo a chi è abituato a vivere di luce riflessa di deridere con facilità anche la nostra cittadina, il vedere cadere gli altri fa parte della mentalità degli sconfitti, noi finora abbiamo solo vinto.

Continuiamo contro le difficoltà, perché i 70 tifosi che domenica hanno dato vita sul campo della capolista Sancataldese a quel boato nel momento del gol del capitano meritano ogni sacrificio, quel boato riecheggerà per sempre nelle orecchie dei presenti e nella memoria del calcio castelbuonese.

Invito, pertanto, tutti gli sportivi a stringersi intorno a noi e a non abbandonare questo sogno e questi ragazzi. Invito, inoltre, le forze economiche castelbuonesi a sostenerci come sempre hanno fatto.

Le basi per un calcio moderno sono quelle di questa seconda parte della stagione, che vede una spina dorsale forte composta da pochi giocatori d’esperienza e tanti ottimi giovani da valorizzare e lanciare verso alti traguardi. Ho incontrato in questa stagione tanti uomini in rosa e raramente mercenari. I risultati lo confermano. E a chi spera e vaneggia che i play off possano rappresentare un problema, risponderemo con i fatti, con gli stessi fatti che hanno portato a 12 risultati utili consecutivi. Costoro siano sereni, i soldi non sempre sono tutto, e la Castelbuono quella seria, quella vera, quella dei fatti, lo dimostrerà come sempre.

Vi aspetto allo stadio per aiutare i nostri ragazzi, perché il sogno continui.

Il Presidente

Fabio Capuana  (nella foto)

CONDIVIDI