CecalSrl

L’Agenzia di Sviluppo Locale delle Madonie (So.Svi.Ma) (a cui aderisce anche l’Amministrazione Comunale di Castelbuono) porta a conoscenza che le istanze e le attestazioni per il riconoscimento del credito per la digitalizzazione delle strutture alberghiere del 2015 si potranno inviare debitamente firmate dalle ore 10 di giovedì 25 febbraio alle 16 di venerdì 26 febbraio 2016.

In particolare l’agevolazione riguarda gli anni 2014, 2015 e 2016 e, come prevede il bando, consiste in un credito d’imposta al 30% dei costi sostenuti per investimenti e attività di sviluppo e promozione per la divulgazione dei servizi turistici, da ripartire in tre quote annuali di pari importo, fino a un complessivo di 12.500 euro nel triennio. Il bonus è “alternativo e non cumulabile, in relazione a medesime voci di spesa, con altre agevolazioni di natura fiscale”.

I destinatari del beneficio sono: gli esercizi ricettivi singoli, come le strutture alberghiere a gestione unitaria, con un minimo di sette camere per il pernottamento degli ospiti, oppure strutture extra-alberghiere, come affittacamere, ostelli, case-vacanze, residence, bed&breakfast e servizi accessori alla ricettività (ristorazione, prenotazioni, trasporto), le agenzie di viaggio e i tour operator.

CONDIVIDI