CecalSrl

Si tratta di un film documentario che racconta Nino Vaccarella, pilota di origini madonite,noto nel mondo delle corse come il “preside volante” e celebre campione di automobilismo il cui nome rimanda alla Targa Florio (quest’anno si correrà l’edizione n. 100) e al mondo delle corse che lo ha visto protagonista dagli anni ‘50 fino ai ’70.

Intorno alla sua vita, lungo le strade che ha percorso, nasce l’opera del giovane regista palermitano Giovanni Totaro dal titolo “La traiettoria ideale” che sarà proiettato venerdi 26 febbraio alle ore 18 al cine teatro Grifeo di Petralia Sottana(con ingresso libero) A fare da narratori e protagonisti sono lo stesso Nino Vaccarella,(che sarà presente in sala) il figlio Giovanni, Jean Guichet e Nino Mandalà. “Nella stessa occasione-afferma Angelo Pizzuto-presidente dell’Aci Palermo- presenteremo in anteprima il programma della Targa Florio 100”.A dare il benvecnuto agli ospiti e ai tanti appassionati di motori che parteciperanno sarà il sindaco di Pettralia Sottana, Santo Inaguggiato.

CONDIVIDI