CecalSrl

Dedicata ai giovani, i più colpiti dalla malattia, Una Gardenia per la Vita permetterà – con un contributo di 15 Euro – di sostenere, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, uno dei progetti più importanti della Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus: Giovani oltre la Sclerosi Multipla, che comprende attività di informazione e servizi mirati ad aiutare i giovani con sclerosi multipla nei diversi ambiti della vita lavorativa, sociale e familiare.

Appuntamento: Domenica 6 marzo 2016, dalle ore 10.30, a Castelbuono, Piazza Margherita, ove sarà allestito un banchetto a cura dei volontari della Pro Loco.

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla ONLUS è stata fondata nel 1968 ed è l’unica organizzazione che interviene a 360 gradi sulla Sclerosi Multipla.
Per realizzare gli obiettivi per cui è nata e garantire alle persone con SM e, più ampiamente, alle persone con disabilità una vita di qualità, un’esistenza autonoma e attiva in una società inclusiva, l’Associazione (AISM):
• rappresenta e afferma i diritti delle persone con sclerosi multipla;
• indirizza, promuove e finanzia la ricerca scientifica;
• promuove i servizi a livello nazionale e locale.

Esiste la cura? La causa o meglio le cause sono ancora in parte sconosciute, tuttavia la ricerca ha fatto grandi passi nel chiarire il modo con cui la malattia agisce, permettendo così di arrivare a una diagnosi e a un trattamento precoce che consentono alle persone con SM di mantenere una buona qualità di vita per molti anni. Per questo è fondamentale sostenere la ricerca.
Una parte dei fondi andrà a sostenere i servizi sul territorio che hanno come primario obiettivo il sostegno ai processi di autonomia, empowerment ed inclusione sociale della persona con SM e una parte verrà utilizzata per finanziare la ricerca scientifica attraverso la Fondazione FISM

CONDIVIDI