CecalSrl

Ricordiamo che giovedì 25 pomeriggio il Governo nell’incontro avvenuto in Sala Gialla all’ARS, alla presenza del Presidente dell’Assemblea Giovanni Ardizzone, con i rappresentanti dei Gruppi parlamentari e oltre 150 sindaci della Sicilia ha preso l’impegno di individuare per i Comuni le stesse risorse previste per il 2015 per spese di investimento senza diminuire le risorse destinate alla spesa corrente. Ovvero prevedere che vi siano 115 milioni realmente utilizzabili per il pagamento della rate dei mutui contratti per spese di investimento. Il mancato rispetto di tale impegno determinerebbe di fatto una rottura delle relazioni istituzionali con L’AnciSicilia.
Chiediamo pertanto che, ove non ci siano le condizioni per garantire tale impegno, si avvii immediatamente quel confronto con il Governo nazionale proposto dall’Assessore All’Economia Alessandro Baccei e ritenuto necessario anche dall’AnciSicilia

CONDIVIDI