CecalSrl

Da ieri il famoso centro della movida non solo cefaludese torna nella disponibilità dei proprietari e cioè della famiglia Cimino.

Forse si è conclusa definitivamente la travagliata vicenda giudiziaria. Sta di fatto che non ci sono più i sigilli che qualche mese fa erano stati messi per bloccare ogni tipo di attività del locale. Il provvedimento del Gip del tribunale di Termini Imerese permetterà, già dalla imminente primavera, di fruire dei servizi offerti ai tantissimi giovani frequentatori.

CONDIVIDI