CecalSrl

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Stazione di Petralia Sottana hanno arrestato con l’accusa di per produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi, Giuseppe Costantini 51 anni originario di Palermo ma da anni residente sulle Madonie.
L’uomo controllato a Fasanò veniva trovato in possesso di alcune dosi di hashish e dalla successiva perquisizione presso la sua abitazione, all’interno di un armadio, venivano rinvenute tre piante di cannabis indica, 130 grammi marijuana ed un fucile di piccolo calibro che risultava illegalmente detenuto.
L’arrestato su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato giudicato con il rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese e condannato a mesi dodici di reclusione e 1.500 € di ammenda – con pena sospesa e rimesso subito in libertà.

CONDIVIDI