CecalSrl

La Madonna di Fatima a Cefalù
Per 36 ore la Madonnina di Fatima si ferma a Cefalù. L’evento storico, curato dall’associazione Unitalsi, ha come centro la Parrocchia SS.Salvatore alla Torre presso l’Opera degli Artigianelli.
Il significato, i riflessi ed il programma del 15 e 16 marzo nelle interviste a don Matteo Castiglione, assistente spirituale Unitalsi; Pina Vienna, Unitalsi Cefalù; padre Luigi Carucci, parrocchia Artigianelli.
Nei due giorni saranno disponibili le riprese streaming video su Federico Cammarata Tv.
Pioggia e freddo non hanno scoraggiato oltre 200 fedeli che hanno partecipato alla Via Crucis Interparrocchiale. I primi, a portare sulle spalle la pesante croce lignea, gli Scout: Isabel Pupillo, Fleana Sabatino, Dario Fazio, Amalia Arrostuto, Vincenzo Piritore, Lucas Failla.
La conclusione in Cattedrale con la meditazione del Vescovo Vincenzo Manzella e le confessioni dei fedeli con i parroci ed i numerosi sacerdoti presenti (foto).
La vicepresidente della istituzione culturale Ospedaletto Miriam Cerami, citando Verga, Quasimodo, Coppi, Mussolini e le Ferrovie, racconta all’Auser come è stata debellata la malaria nella piana di Lascari ed in provincia di Palermo. Il libro – Addio Malaria – è nato dopo avere raccolto – dice l’autrice – tante interviste agli anziani in vari paesi, a cominciare dal nonno di mio marito.
Il Giornale di Cefalù, notiziario diretto da Carlo Antonio Biondo, viene trasmesso da Radio Cammarata domenica 13 e lunedì 14 marzo 2016 ore 13:00 e può essere ascoltato anche in internet nel sito murialdosicilia.org (con foto) ed in federico cammarata tv.

CONDIVIDI