CecalSrl

Nel riconfermare quanto già espresso in Consiglio Comunale, il gruppo consiliare Collesano Cambia, a seguito delle ultime dichiarazioni rese sia sulle varie testate giornalistiche che durante i comizi tenuti, rafforza il proprio convincimento di ritrovarsi di fronte ad un atteggiamento irresponsabile del Sindaco.
Dopo le dimissioni in blocco degli assessori, il suo comportamento è stato improntato su una campagna denigratoria nei confronti di quello stesso gruppo che oltre ad avergli permesso la vittoria alle elezioni, lo ha difeso, in pubblica piazza, dai continui attacchi che da fazioni opposte gli provenivano.
Nel goffo tentativo di recitare un copione mal scritto, grida al tradimento stravolgendo la realtà. Infatti, a differenza di quanto sostenuto finora, ha pubblicamente dichiarato di non essersi mai fidato dell’ex Vice-Sindaco, non rispondendo per di più, nel merito delle questioni che gli erano state pubblicamente poste. E’ una delle prove evidenti che ha strumentalizzato un progetto solo per perseguire un obiettivo personale, e che una volta raggiunto non ha avuto problemi a tradirne i presupposti.
Il nostro primo cittadino, talmente immedesimato nell’anacronistico ruolo “antisovietico” suggeritogli, non si è nemmeno reso conto, e a questo punto lo affermiamo noi con forza, che a sentirsi delusa e tradita dal suo atteggiamento è la stragrande maggioranza del gruppo che lo ha sostenuto. Ragazzi e ragazze senza tessere che hanno creduto in un progetto di cambiamento.
Questo gruppo consiliare ribadisce la posizione assunta durante l’ultimo Consiglio Comunale: pieno e totale sostegno agli Assessori dimessisi, condividendone pienamente le ragioni e biasimo per le scelte e gli atteggiamenti assunti da un Sindaco che oggi rappresenta soltano le sue bugie.
Per quanto attiene all’attività consiliare rimarchiamo, quindi, che valuteremo di volta in volta gli atti proposti, sostenendoli laddove coerenti con il programma elettorale o comunque utili al paese. Niente altro. Venuta meno la fiducia nella persona del Sindaco, siamo sempre più convinti della scelta fatta e assumendoci la responsabilità politica del nostro gesto, dichiariamo la totale distanza dall’attuale Amministrazione. La nostra azione continuerà alla luce del sole, ripudiamo e condanniamo ogni forma di manifestazione subdola o anonima del proprio pensiero. Chi si pone fuori da queste semplici regole di civiltà merita tutta la nostra disapprovazione.

Il Gruppo Consiliare “Collesano Cambia”

CONDIVIDI