CecalSrl

In occasione del 2 aprile, Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, il mondo si tinge di blu per manifestare un segno di consapevolezza nei confronti della sindrome che è cresciuta di 10 volte negli ultimi 40 anni. L’ autismo è un grave disturbo dello sviluppo che si manifesta alla nascita o entro i primi due anni e mezzo di vita. La maggior parte dei bambini autistici sono in apparenza perfettamente normali, ma manifestano un comportamento che è nettamente diverso dal tipico comportamento dei bambini normali. Da qui Polizzi Generosa sposa la giornata in cui  questo disturbo deve essere messo in evidenza , prendendo atto del problema attuale, rimarcando tutto ciò che deve essere evidenziato nei giusti luoghi e capito sopratutto anche da coloro che possono rimanere estranei a tale vicenda. La FIA (Federazione Italiana Autismo) attraverso la raccolta dei fondi sostiene progetti rivolti all’istruzione, alla formazione degli operatori della scuola, della sanità e dei servizi sociali e alla ricerca, sia nel campo biomedico che in quello pedagogico,dando supporto alle necessità delle famiglie.                                                                                                             L’amministrazione comunale ha deciso a tal proposito di illuminare di blu la facciata del centro sociale di Piazza Umberto I Sabato 2 Aprile 2016 alle ore 19.30 e quindi di sensibilizzare i pregiudizi verso tale problema che per tanti anni è stato sempre accantonato e guardato con occhi diversi rispetto a tanti aspetti più o meno importanti. L’iniziativa resta sensibile e  si invita tutti i cittadini a partecipare anche come segno di rispetto verso le sofferenze di tante famiglie che devono combattere e far capire anche a coloro che stanno attorno il vero senso e, l’aspetto in cui nasce la difficoltà esteriore ed interiore, certamente non semplice da gestire.

Antonio David

CONDIVIDI