CecalSrl

Indetta dalla Delegazione ACI Sport Sicilia la serie regionale che comprende
tutte le specialità con premi in denaro, d’onore e grandi opportunità per i migliori

La Delegazione ACI Sport Sicilia ha indetto ed
organizzato il Campionato Automobilistico Siciliano 2016, rivolto a tutte le
specialità delle quattro ruote con un ricco montepremi e molte agevolazioni,
oltre ai premi d’onore previsti per tutti i vincitori di categoria.

Tutte le specialità sono comprese nel “CAS”, anche se per i rally in particolare
nell’ambito del Campionato è stato istituito il “Trofeo Rally Sicilia”
articolato su otto gare e con un montepremi particolarmente ricco, oltre a
opportunità mirate per i più giovani.

I regolamenti sono disponibili sul sitohttp://www.acicsaisicilia.it , il sito
ufficiale della Delegazione, punto di riferimento per tutti gli sportivi delle
quattro ruote.

Ogni specialità, Formula Challenge, Karting, Velocità in Circuito, Rally
Storici, Velocità in Salita Moderna e Storica, Slalom e settore sperimentale, ha
un proprio calendario di gare valide ai fini del Campionato Automobilistico
Siciliano 2016, con diversi coefficienti di moltiplicazione del punteggio
ottenuto.

Tutti i vincitori delle classifiche assolute potranno contare sulla tassa di
iscrizione alle gare del “CAS” 2017 della propria specialità, particolare
attenzione anche per gli under 25 e per gli slalom under 23.

Nel Trofeo Rally Sicilia, montepremi molto ricco che va dai 5.000€ per
l’equipaggio vincitore ai 500€ del 5° classificato. Licenza gratuita per il 2017
alla scuderia 1^ classificata, come per tutti i vincitori di classe. Il primo
classificato dell’Under 25 sarà ammesso al Supercorso Federale ACI Sport di fine
stagione.

I lavori della Delegazione in vista della Stagione 2016 ormai alle porte, con il
3° Rally Torri Saracene del 9 e 10 aprile, sono iniziati con il corso di
abilitazioni per le licenze che si è tenuto sulla Pista del Sole a Melilli in
provincia di Siracusa lo scorso 30 marzo, con il coordinamento del Delegato
Regionale ACI Sport Armando Battaglia e la presenza in pista di Alessandro
Gambino, Delegato per la Provincia di Siracusa. Il pluricampione e già vincitore
della Targa Florio Rally Piero Longhi è stato l’istruttore Federale inviato
dalla Scuola, mentre Domenico Guagliardo e Totò Riolo sono stati gli istruttori
regionali in affiancamento. Longhi, da sempre idolo del pubblico siciliano, ha
molto apprezzato il livello dei candidati ed ha espresso soddisfazione piena a
fine corso.

Sono stati 18 gli allievi, tra cui due ragazze, sono state rilasciate 3
abilitazioni per Super 2000, R5 e WRC; 3 passaggi di licenza settore velocità e
12 passaggi a licenza di categoria superiore. La scelta della pista del Sole è
stata favorita dalla dichiarazione scritta della proprietà dell’impianto di
voler ospitare esclusivamente gare ACI.

ACI Sport Delegazione Sicilia

CONDIVIDI