CecalSrl

Altro appuntamento importante l’ 8 aprile a Scillato presso la struttura comunale del Centro sociale di via Giolitti, 62 , alle ore 17,30, la presentazione del libro TU NON SAI DA DOVE VENGO di Francesco Randazzo scrittore e regista diplomato all’Accademia d’Arte drammatica Silvio D’Amico e allievo di Andrea Camilleri, ha realizzato regie per teatri pubblici e privati. Come drammaturgo ha vinto prestigiosi premi e molti suoi testi sono tradotti all’estero . Ha pubblicato testi teatrali poesie, racconti e un romanzo.
Introduce Giovanni Capizzi (segr. ANCR Scillato), converseranno con l’autore il prof. Giuseppe Silvestri (già docente della Università di Palermo e Presidente del Conservatorio Bellini di Palermo), Gabriele Bonafede (Direttore Maredolce.com), Sebastiana Eriu (attrice).
Alle ore 21,00 la rappresentazione di PICCIRIDDA STIDDA monologo liberamente ispirato alla storia di Rosalia Lombardo la bambina palermitana morta nel 1920, custodita nella cripta dei Cappuccini, mantenutasi intatta a seguito del lavoro di imbalsamazione , del prof. Alfredo Salafia, da farla sembrare dormiente.
Nel monologo l’autore regista , Francesco Randazzo, immagina che l’anima della bambina intrappolata e prigioniera nel corpo dal processo chimico di imbalsamazione, cerchi di fuggire, interpellando chi la guarda ma non può vederla , ripercorrendo la propria storia , cercando i genitori, tra cantilene infantili e grida disperate.
Il monologo è interpretato da Sebastiana Eriu, originaria di Scillato, che con grande maestria prende per mano lo spettatore e lo porta nella angosciosa e innoccente dimensione di Rosalia

Per informazioni e’ possibile rivolgersi:
Tel: 346 7971076
E-mail: [email protected]

CONDIVIDI