CecalSrl

Il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello e il responsabile del settore servizi sociali scolastici e culturali avvisano che è stata avviata la procedura di selezione di soggetti in condizione di svantaggio socio economico per la formazione di una graduatoria per l’ammissione in attività di pubblica utilità avente natura assistenziale.
Il termine per la presentazione delle istanze scade alle ore 12 del 11 aprile 2016.
Possono presentare istanza i soggetti di età compresa tra i 18 e 60 anni, residenti nel Comune di Gangi e in possesso di un ISEE non superiore a 5 mila euro. La modulistica per presentare l’istanza si può ritirare presso l’ufficio servizi sociali del Comune di Gangi o scaricarla dal sito internet del Comune. A essere avviati al lavoro saranno quattro soggetti, i primi due in graduatoria presteranno servizio per tre mesi e gli altri due per un mese. Il servizio è previsto per 5 giornate a settimana e potrà essere articolato tutti i giorni compreso festivi, per un totale di 20 ore settimanali.
Il compenso mensile è determinato in € 375,00 al lordo di eventuali ritenute. La graduatoria che avrà validità annuale e sarà redatta in ordine di ISEE e avrà la precedenza in caso di parità il soggetto più anziano. Sarà ammesso al progetto solo un componente per ciascun nucleo familiare. Le predette attività di pubblica utilità sono finanziate con un contributo concesso dalla società Alte Madonie Ambiente S.p.A.

CONDIVIDI