CecalSrl

All’Istituto Alberghiero – I.P.S.S.E.O.A. “Mandralisca” di Cefalù, si è conclusa un’intensa sette giorni di gare di cucina e di sala. Alla gara interna del XVII Concorso Nazionale di Cucina di Sala “ Martina Visconti”, in cui si sono cimentati alunni delle classi quarte ad indirizzo sala e vendita, ha fatto seguito la gara degli alunni esterni provenienti da altri istituti, sia siciliani ( Castellana Sicula, Erice, Catania, Palermo) che nazionali ( Roma, Erba, Villa S. Giovanni, Alassio). Davanti ad una giuria di esperti, gli alunni partecipanti hanno eseguito e presentato, anche in lingua straniera, un piatto di cucina di sala con il vino di accompagnamento. Nella gara degli interni si è classificato al primo posto Vallone Vincenzo della classe IV E Sala e Vendita; al secondo posto Cangelosi Erica della classe IV B Sala e Vendita; al terzo posto Sambataro Gaspare della classe IV E Sala e Vendita. La gara riservata alle delegazioni esterne: al primo posto si è classificata PELLEGRINO GIULIA – ISIS G.D. ROMAGNOSI – ERBA (COMO); al secondo posto FORCINA FRANCESCA – IPSSEOA A. VESPUCCI – ROMA; al terzo posto DOMINA SOFIA – IIS DOMINA CASTELLANA SICULA (PA). Vivo apprezzamento è stato espresso dall’A.M.I.R.A. (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti Alberghi) che, con lettera della sezione della Sicilia Occidentale del 12/4/2016, indirizzata al Dirigente Scolastico Dott. Francesco Di Majo, nel ringraziare per l’invito e per avere chiamato in giuria il delegato A.M.I.R.A. di Cefalù, maestro Angelo Daino, sottolinea che è stata una manifestazione organizzata con puntualità, efficienza e professionalità; evidenzia, sempre la lettera dell’A.M.I.R.A., l’ottima preparazione, la passionalità e la creatività dimostrata dai ragazzi, grazie anche e soprattutto al buon lavoro degli insegnanti di sala/Bar che, oltre a trasmettere insegnamenti, sono riusciti a far emergere le loro potenzialità tecniche/professionali recepite. Conclude la lettera dell’A.M.I.R.A.: “Illustre Preside, di tutto questo ne eravamo consapevoli, perciò ancor più ne gioiamo e ci complimentiamo con Lei e i suoi insegnanti per l’ottimo lavoro e per la finestra sul futuro che contribuite ad aprire per la valorizzazione e la conservazione della nostra “ristorazione” e del Made in Italy”. La manifestazione si è conclusa nella serata del venerdì con una cena di gala.
cu
Giovedì 14 aprile si è svolta la X Edizione del Concorso Cocktails Memorial “ Giorgio Glorioso”, che ha visto la partecipazione di allievi delle classi terze, indirizzo “Servizi di sala e di vendita”, dove si è classificato al primo posto Ibanescu Sebastian della classe III B “Servizi di sala e di vendita”; al secondo posto Serena Esposto della classe III B “Servizi di sala e di vendita”; al terzo posto Gaia Fotia della classe III B “Servizi di sala e di vendita”.
Il DIRIGENTE SCOLASTICO
DOTT. FRANCESCO DI MAJO

CONDIVIDI