CecalSrl

Un workshop internazionale sul tema della cittadinanza digitale e media education ha avuto luogo in Francia, a Chasseneuil, dall’1 al 3 aprile. Ai lavori  hanno partecipato 110 docenti esperti, provenienti da 23 paesi europei. Per la delegazione italiana ha partecipato al workshop la prof.ssa Maria Giuliana, docente di tedesco presso l’IIS Mandralisca di Cefalù, selezionata dall’Agenzia Nazionale E-Twinning insieme ad altri 8 docenti esperti provenienti da varie regioni del territorio nazionale. La professoressa Giuliana già da svariati anni è formatore nazionale accreditato dal MIUR e dall’Istituto Nazionale di Documentazione Innovazione e Ricerca, nonché esperto di progettualità inerente l’internazionalizzazione per l’Agenzia Nazionale Erasmus+ e la Commissione Europea. Tema centrale dei lavori l’urgenza di guidare i giovani nel complesso e spesso tortuoso percorso della propria identità digitale e lo sviluppo di competenze professionali per un’educazione ottimale, consapevole e diffusa nell’uso degli innumerevoli strumenti digitali  utili per la didattica. Obiettivo non secondario inoltre la disseminazione dei contenuti e la costruzione di reti e partenariati nei vari territori di riferimento per la cooperazione e l’implementazione di una progettualità comune tra scuole e istituzioni dei vari paesi europei. Il seminario ha avuto luogo all’interno del grande parco tecnologico Futuroscope, nei pressi di Poitier. 

CONDIVIDI