CecalSrl

Doppio appuntamento e duplice taglio del nastro per la comunità di Gangi. Si arricchisce l’offerta culturale del Borgo dei borghi 2014. Sabato scorso, nella giornata dedicata a padre Alberto Farina, frate artista, pittore, vetratista, realizzata con il contributo della Bcc, è stato prima inaugurato il nuovo teatro comunale che si trova nel cuore del centro storico sotto piazzetta Vitale. La struttura è stata completata grazie ai fondi, 940 mila euro, messi a disposizione dal PIST N. 22 “Città a rete Madonie-Termini”, a effettuare i lavori la Tecnorestauri S.R.L. I locali potranno essere utilizzati per convegni, manifestazioni culturali e teatrali.
Poi il sindaco di Gangi, Giuseppe Ferrarello, ha tagliato il nastro dei nuovi spazi espositivi del museo civico di palazzo Sgadari, con la sezione dedicata a padre Alberto Farina. I lavori di ristrutturazione dei corpi annessi al palazzo Sgadari sono stati realizzati dalla ditta Dueffe di Bagheria.

CONDIVIDI