CecalSrl

Sono 250 gli atleti provenienti da 7 nazioni che hanno, già, confermato la presenza alla corsa. Dal prete maratoneta, Don Vincenzo Puccio, al testimonial dei trapiantati, Ettore Li Muli, dalla campionessa palermitana allenata da Tommaso Ticali, Barbara Vassallo, ad una delle atlete al via delle Olimpiadi di Rio De Janeiro, la ruandese Claudette Mukasakindi. Sono alcuni dei protagonisti della prima tappa del Running Sicily 2016 – Coppa Conad in programma domenica prossima, 24 aprile a Cefalù.
La “pattuglia” straniera più numerosa arriverà da Malta con ben 10 atleti al via.
“Sarà presente per la cerimonia di gemellaggio con Running Sicily – Coppa Conad anche Joseph Micallef – ha sottolineato il direttore tecnico della corsa di Cefalù, Nando Sorbello – Micallef è l’organizzatore della Vodafone Malta Marathon, manifestazione internazionale che conta 32 edizioni e che ha avuto quest’anno il record di iscritti con circa 4.600 partecipanti”.
La prima tappa del Running Sicily 2016 – Coppa Conad si articolerà in un percorso di 10 Km. ricavato all’interno del centro storico di Cefalù. La gara sarà valida per l’assegnazione del titolo regionale Opes. Agli atleti tesserati Opes, vincitori delle categorie: SM – SM30 – SM35- SM 40 – SM45 – SM50 – SM55 – SM60 – SF – SF30 – SF35 – SF40 – SF45 –SF50 sarà assegnata le maglia di campione regionale OPES, mentre ai vincitori tesserati Fidal delle varie categorie, verrà conferito il titolo di campione provinciale di corsa su strada 10 Km.
Tutti i partecipanti riceveranno all’arrivo una medaglia da collezione appositamente realizzata in Sudafrica, dall’azienda leader del settore. “Sarà, inoltre, consegnata all’atto dell’iscrizione – ha spiegato Sorbello – la maglia tecnica prodotta dalla Diadora, che con il suo direttore commerciale, la medaglia d’oro olimpica Gelindo Bordin, supporta da 3 anni Running Sicily. E’ ancora possibile iscriversi alla gara presso i negozi di articoli sportivi Tecnica Sport di Palermo e Jogging di Cefalù oppure online sul sito www.runningsicily.it”.
La manifestazione è inserita nel fitto programma della quarta edizione di Earth Day, iniziativa promossa, in occasione della 46^ Giornata Mondiale della Terra, dal Comune di Cefalù, in collaborazione con Earth Day Italia e Fare Ambiente Cefalù-Madonie con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
Dopo la tappa di Cefalù, Running Sicily 2016 – Coppa Conad prevede altri due appuntamenti: il 15 maggio a Catania nell’ambito della Walk o Life di Telethon (8 Km) e a Palermo il 16 Ottobre nell’Half Marathon (sulla distanza dei 21,097 KM.).

CONDIVIDI