CecalSrl

La ASD Madone in vista della ripresa del Campionato Grand Tour Sicilia 2016 scalda i motori prendendo parte alla Gran Fondo Valdemone, tappa valevole per il campionato Coppa Sicilia. Nel percorso di 75 km con 1250 metri di dislivello con partenza da Nicosia, gli atleti della Madone conquistano il settimo posto per la classifica di società. La gara, dopo il tratto cicloturistico di 8 km, si è fatta subito dura. Alla prima salita con GPM posto nel centro abitato di Sperlinga non sono mancati i tentativi di fuga, che si sono ripetuti per tutto il percorso. La fase decisiva della gara è stata ai meno 5 km dall’arrivo dove una salita al 4% medio ha fatto la vera selezione. Ai piedi della salita sono arrivati in 100, ma dopo le prime curve il gruppo si è fatto sempre più scarno; Di Caccamo e Mattina hanno tenuto il passo dei primi 15, affrontando la salita a un ritmo impressionante di 27 km/h medi. Lucania deve arrendersi per un guasto meccanico ai meno 4 km; ottimo risultato anche per Giovanni Napoli scortato da un ottimo Angelo Bruno, e Rosario Li Citra nella categoria “debuttanti. All’arrivo di Caccamo e Mattina chiudono 11esimo e 12esimo assoluto. Non sono mancati i piazzamenti di categoria tra i quali spicca il quarto posto di Giusy Parisi. L’appuntamento adesso è a Santo Stefano Di Camastra, domenica primo maggio.1

CONDIVIDI