CecalSrl

Nel pomeriggio del 25 aprile, i Carabinieri della locale stazione Cerda hanno arrestato nella flagranza del reato di evasione il 38enne SCACCIA Francesco, già sottoposto alla detenzione domiciliare in quel Comune per altri reati.
L’uomo, evidentemente approfittando della folla che annualmente si ritrova nel piccolo Comune di Cerda per partecipare alla tradizionale “sagra del carciofo”, è stato sorpreso dai militari mentre passeggiava sulla via principale del paese. Prontamente fermato e tratto in arresto, su disposizione del PM di turno presso la Procura di Termini Imerese, veniva posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo svoltosi nella giornata di ieri, a seguito del quale veniva sottoposto nuovamente alla misura della detenzione domiciliare.

CONDIVIDI