CecalSrl

Intervistata dal Giornale di Sicilia, tra le varie domande non poteva mancare quella relativa ai cari punti nascita chiusi in Sicilia. La risposta del ministro è stata secca.

Intanto sui punti nascita, Lorenzin bacchetta la Regione: «Alcuni Comuni chiedono le deroghe? Abbiamo chiesto alla Regione impegni precisi. A distanze di oltre tre mesi aspettiamo ancora una risposta».

CONDIVIDI