CecalSrl

Via libera dal consiglio comunale di Geraci Siculo al rendiconto finanziario 2015, presentato lo scorso fine settimana dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Bartolo Vienna. Un rendiconto finanziario, uno dei primi approvati dai Comuni della provincia di Palermo, che è stato votato a unanimità dei consiglieri presenti. A presentare e illustrare, in consiglio comunale, gli eccezionali dati finanziari, dell’esercizio finanziario 2015 è stato il vicesindaco e assessore al bilancio Luigi Iuppa.
“Uno schema di rendiconto – ha detto il vicesindaco Luigi Iuppa – risultato anche dell’operazione di riaccertamento straordinario dei residui attivi e passivi approvati nel 2015 in forza della nuova normativa sulla contabilità armonizzata, una rivisitazione dei debiti e crediti dell’ente, a seguito della quale è stato determinato l’avanzo di amministrazione, che risulta più elevato rispetto alla media degli anni passati. Un risultato di gestione, al saldo di cassa, ed al risultato di competenza, che registra un avanzo di € 76.000,00 a riprova della solidità finanziaria dell’Ente. L’avanzo di amministrazione, del Fondo Pluriennale Vincolato, invece è pari a circa 590.000,00. Ridotta, rispetto all’anno precedente, la spesa corrente di € 108.000,00, nonostante abbiamo mantenuto le principali voci di spesa che hanno riguardato l’erogazione dei servizi alla persona, i servizi scolastici, il sostegno all’associazionismo, le manutenzioni ordinarie e straordinarie, le spese investimento programmate e ancora i vari interventi di manutenzione avviati a fine 2015 sono stati già appaltati e sono in corso di consegna. E ancora – aggiunge Iuppa- la spesa per il personale si è ridotta, attestandosi ad una percentuale del 34% rispetto alle spese correnti, percentuale che sale al 40% se considerata al lordo delle decurtazioni previste per legge, mentre è stato rispettato il Patto di Stabilità per l’anno 2015”.
Il sindaco di Geraci Siculo Bartolo Vienna ha voluto ringraziare gli uffici per il lavoro svolto, i consiglieri comunali e la sua giunta per l’eccezionale risultato ottenuto: “Un bilancio solido frutto di un’amministrazione attenta e oculata”.

CONDIVIDI