CecalSrl

Ci rammarica fortemente la presa di posizione assunta dal Sindaco in merito all’incontro informativo sul PSR  di mercoledì 4 Maggio prossimo. Il gruppo consiliare “Collesano Cambia” ha organizzato questo incontro al solo fine di portare i cittadini Collesanesi a conoscenza delle opportunità della programmazione 2014/2020 per il settore agricolo. Abbiamo prontamente e ufficialmente invitato il Sindaco e la Giunta, con nota del 28 Aprile 2016, una settimana prima dell’evento, a partecipare al dibattito confidando nel loro contributo. Di certo, non eravamo ancora al corrente della futura interrogazione consiliare datata 29 Aprile 2016 (un giorno dopo l’invito già recapitato) o delle doglianze del Primo Cittadino dimostrate al Consiglio Comunale del 30. Pertanto, è di tutta evidenza che non si è trattato di un invito “riparatore” o di circostanza. Ogni altra ricostruzione della vicenda, che non può modificare i fatti così come realmente avvenuti, risulta pertanto strumentale e distante anni luce dal vero. Chi ha voluto caricare di significato “politico” le procedure di organizzazione dimostra di avere solo intenzioni pretestuose e belligeranti. La polemica inscenata è solo l’ennesima manifestazione di un superfluo antagonismo le cui conseguenze ricadono esclusivamente sulla Comunità. Francamente diventa davvero poco edificante mettersi a paragonare le locandine di eventi simili. Il logo del Comune di Collesano non è stato inserito semplicemente perché l’iniziativa non è organizzata direttamente dall’Amministrazione né come organizzatori abbiamo richiesto il patrocinio, accollandoci tutti gli oneri del caso. Nel rinnovare l’invito al Sindaco e agli Assessori, ci permettiamo di suggerire loro di non dare adito a chi, a tutti costi, vuole creare scompiglio e tensione. A noi, e a tutti, dovrebbe interessare semplicemente produrre iniziative utili ai Collesanesi, e questo si vuole fare.

Il Gruppo Consiliare Collesano cambia

CONDIVIDI